Doc Servizi

Pooya

Viscere

actor

viscere

Un musicista, Antonio Tuzza, ed un attore, Francesco Ocelli, ci conducono attraverso i personaggi, gli scenari e le atmosfere sonore dell’Inferno. Essi mettono in scena non solo il racconto del percorso di Dante attraverso il regno dell’oltretomba, ma anche l’incontro tra voce e chitarra che, in continua influenza reciproca, rendono ogni replica un’esperienza unica ed irripetibile: i due “strumenti” rivivono il testo influenzandosi, chiamandosi, disturbandosi e ascoltandosi l’un l’altro.

Attraverso questo continuo dialogo, essi ricreano in un set minimale quel disordine di urla di dannati e contemplazione del dolore che rende mistico e al tempo stesso angosciante quel luogo viscerale immaginato dal Sommo Poeta fiorentino.
Lasciatevi condurre in quell’Inferno a cui un tempo si credeva davvero, e che torna costantemente d’attualità in ogni epoca, avendo come costante denominatore comune i peccati, le vanità e le debolezze umane.

I PROSSIMI EVENTI

BARI

Martedì 10 Aprile 2018, ore 18:00
Scuola Media Statale Massari Galilei
Via Daniele Petrera, 80
Ingresso riservato agli studenti


SAMMICHELE DI BARI

Sabato 21 Aprile 2018, ore 20:00
Ingresso libero

mic

Francesco Ocelli

Classe 1972, si forma come attore al Teatro Kismet di Bari, vince l’edizione 1992-93 del ETIPremio Scenario con la compagnia Japigia Teatro di cui è uno dei fondatori e collabora in qualità di attore e aiuto-regista con vari artisti e compagnie tra cui Carlo Formigoni, Teatro Kismet, Marco Martinelli, Enzo Toma, La luna nel pozzo, Elisa Barucchieri. Dirige laboratori di teatro-ragazzi per le scuole elementari, medie inferiori e superiori. Il suo alter ego musicale Francesco Niente è autore e interprete di due album di canzoni.

Vanta la conoscenza a memoria dell’intera Cantica dell’Inferno della “Divina Commedia” e di un notevole apparato critico-storico dell’opera.

guitar

Antonio  Tuzza

Classe 1971, è compositore di musica applicata. Nel 2005 frequenta il corso di composizione di musica per film presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena, tenuto dal premio Oscar m° Luis Bacalov. Numerose le produzioni per cui ha scritto colonne sonore, tra cui la mostra “o’dino” (Spoleto52 – Festival dei Due Mondi); lo spettacolo teatrale Cercando Miss Mina (Teatro dei Borgia / International Fringe Festival di Edimburgo); il cortometraggio Sposerò Nichi Vendola di Andrea Costantino (67° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia).

Ha suonato dal vivo per l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, l’Orchestra Sinfonica della Magna Grecia, e per una delle più importanti Beatles band italiane, The Quarrymen, con cui si è esibito agli Abbey Road Studios londinesi, e al Cavern Club di Liverpool. Tiene periodicamente seminari di sonorizzazione ambientale e musica applicata presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, e scrive recensioni di colonne sonore per colonnesonore.net.

CONTATTI

Una produzione di

Doc Servizi

Pooya

 

Via delle Murge 108 – 70124 Bari
info@pooya.it
www.pooya.it
cell. 3395814494

* Campi obbligatori